Bitcoin fa qualche passo indietro, scambiando sotto i 13.000 dollari

Beh, sembra che il bitcoin sia caduto nelle ultime 24 ore, ma perché?

Bitcoin si immerge nel giorno passato

Appena un giorno fa, il numero uno al mondo della crittovaluta per limite di mercato aveva superato la linea dei 13.000 dollari per la prima volta in oltre un anno. L’asset era salito a circa 13.100 dollari e molti festeggiavano il fatto che le cose stavano davvero girando per la moneta, che aveva avuto un settembre piuttosto triste.

L’espansione dei prezzi è arrivata in seguito alla notizia che PayPal – probabilmente il più grande sistema di pagamento digitale del mondo – avrebbe permesso ai clienti di pagare gli articoli e i servizi utilizzando bitcoin. Questo è stato enorme per molti commercianti e appassionati di tutto il mondo, che hanno mostrato grande entusiasmo per il ritrovato amore di PayPal per il cripto. Questo ha sicuramente lanciato il bitcoin nell’universo mainstream e lo ha reso paragonabile al denaro contante a tutti i livelli.

Tuttavia, sembra che alcune di queste vibrazioni positive siano apparentemente cadute. Il prezzo della più grande moneta criptata del mondo è sceso di circa 200 dollari nel giorno passato, e l’asset è ora scambiato per circa 12.800 dollari al momento della scrittura. Quindi, che diavolo è successo?

Ci sono diverse spiegazioni, ma ce ne sono due che sono probabilmente le più realistiche. La prima è che il treno dell’hype si sta riducendo un po‘. La notizia di PayPal era piuttosto solida. Allo stesso tempo, è stato circa una settimana fa, quando è stato annunciato per la prima volta, quindi ci sono buone probabilità che molti individui e fonti non ne stiano più parlando, e se lo stanno facendo, stanno solo toccando dei semplici fatti piuttosto che ricordare l’intera storia.

Tuttavia, la seconda ragione è probabile che alcuni possessori di bitcoin stiano vendendo tutto o parte delle loro scorte. Ora che il prezzo della cripto-valuta ha apparentemente fatto qualche passo avanti e ha raggiunto un nuovo massimo per l’anno, i trader a breve termine e gli investitori stanno potenzialmente vedendo solo qualche dollaro veloce nei loro futures. Essi vedono bitcoin attraverso una lente a breve termine e la cifra ora è il momento di fare trading e ottenere un po‘ di freddo e duro contante al posto di bitcoin.

Non vuoi più Moolah?

Questo è un errore per molte ragioni. Per prima cosa, il bitcoin è destinato ad essere tenuto a lungo termine. Non appena molte persone scambiano il loro, è probabile che abbattano il prezzo per tutti gli altri. In secondo luogo, se il bitcoin sta mostrando livelli di apprezzamento costanti, chiaramente ce ne potrebbero essere altri relativamente presto, quindi con questo in questione, non ha senso tenere il bene per un po‘ più a lungo?

In questa fase, tutto ciò che gli investitori possono fare è sperare che questa tendenza al ribasso sia temporanea e non porti a risultati peggiori. La Bitcoin era diretta verso una fine forte al 2020, e a due mesi dalla fine dell’anno, forse quella fine positiva è ancora una possibilità.

Bitcoin fa qualche passo indietro, scambiando sotto i 13.000 dollari
Rate this post